Title Image

Sbiancamento Professionale

Lo sbiancamento dentale

Ottima idea! Ma scegli quello giusto

Lo sbiancamento dentale avviene per mezzo di un gel a base di perossido di idrogeno che, applicato sui denti,  libera molecole di ossigeno e riesce così a disgregare quei fastidiosi pigmenti e quell’opacità che tolgono luce al nostro sorriso.
E’ importante sapere che il perossido agisce solo sui denti naturali, quindi è fondamentale, prima del trattamento, sottoporsi ad un’accurata visita odontoiatrica per valutare la presenza di corone protesiche e otturazioni sulle quali lo sbiancamento non potrà avere effetto. In tal caso, al fine di raggiungere un’armonia cromatica ed un risultato estetico ottimale, si potrà valutare il rifacimento dei restauri.

Per lo stesso motivo diffidate degli innumerevoli sbiancamenti che si trovano sul mercato: penne sbiancanti, formule con bicarbonato di sodio, strisce sbiancanti miracolose … spesso dannosi per lo smalto dei denti oltre che inutili.

Quale tipo di sbiancamento scegliere?

Esistono diversi tipi di sbiancamento che devono essere attentamente valutati con l’odontoiatra di fiducia in base alle proprie esigenze ed alla situazione clinica del cavo orale.

Lo sbiancamento in poltrona

Questo tipo di sbiancamento si effettua in un’ unica seduta, vengono utilizzati prodotti a base di perossido di idrogeno ad alte concentrazioni (attivabili con particolari lampade o senza) che agiscono molto rapidamente dando risultati immediati nell’arco di 2 ore ma possono dare fenomeni di sensibilita’ accentuata per qualche giorno, infiammazione gengivale e sono meno performanti rispetto allo sbiancamento domiciliare che ha un’ efficacia maggiore ed e’ piu’ duraturo. Questo sbiancamento e’ consigliato solo quando il paziente ha la necessita’ imminente di avere il risultato in un giorno, per esempio il giorno prima del matrimonio.

Lo sbiancamento domiciliare

Il nostro studio effettua moltissimi sbiancamenti domiciliari poiché più sicuri, più duraturi e sicuramente meno invasivi rispetto agli sbiancamenti descritti precedentemente in quanto si utilizzano prodotti a concentrazione più bassa.

Dopo un’accurata visita ed anamnesi, infatti, il nostro medico procederà alla rilevazione dell’impronta di entrambe le arcate dentali per la realizzazione delle mascherine completamente personalizzate de verranno scrupolosamente costruite dall’odontotecnico. Nella seduta successiva verranno consegnate delle siringhe contenenti un gel di perossido di carbamide da mettere all’interno delle mascherine personalizzate. Con questo tipo di sbiancamento è possibile ottenere risultati sorprendenti e soprattutto senza rischi .
Per una perfetta e ottimale riuscita è opportuno effettuare sempre una precedente detartrasi in quanto la placca riduce l’effetto dello sbiancamento.